SRI LANKA
Mostra l'articolo per intero...
 
Sri Lanka: raid nel quartier generale del gruppo terroristico sospettato degli attentati (8)
 
 
Colombo, 29 apr 07:46 - (Agenzia Nova) - Venerdì Sirisena ha comunque elogiato l’operato delle forze dell’ordine e dell’intelligence dopo gli attentati, ricordando che nei giorni scorsi sono state arrestate 70 persone sospettate di vicinanza agli attentatori o agli ambienti dell’estremismo islamico organizzato. La Polizia singalese ha comunicato di voler arrestare in tutto ben 140 persone nel paese, sospettate di legami con lo Stato islamico, che ha rivendicato i sanguinosi attentati. Colombo è stata teatro ieri di una vasta operazione tesa a individuare e arrestare tre uomini e tre donne sospettati di pianificare nuovi attacchi dinamitardi. Sirisena ha annunciato, sempre stamattina, che Zahran Hashim, sospetto di essere il “capo” degli attentatori che hanno colpito lo Sri Lanka la domenica di Pasqua, è morto. Il terrorista avrebbe guidato l’attacco suicida contro lo Shangri-La Hotel assieme a un altro terrorista, Ilham Ibrahim. L’informazione, ha precisato il presidente singalese, è giunta dall’intelligence militare, e troverebbe conferma nelle immagini di videocamere a circuito chiuso sinora analizzate dalle autorità. (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..