CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina: attentati Sri Lanka, sale a sei il numero di vittime cinesi (3)
 
 
Pechino, 02 mag 07:08 - (Agenzia Nova) - Nei giorni scorsi la Polizia dello Sri Lanka ha effettuato un raid della sede del gruppo islamista radicale fondato dal sospetto coordinatore degli attentati suicidi della domenica di Pasqua. La sede di National Thawheedh Jamaath (Ntj) a Kattankudy è stata perquisita da funzionari di polizia armati, che hanno effettuato un arresto. L’organizzazione Njt è stata messa al bando dal governo singalese tramite le leggi di emergenza approvate nella giornata di ieri. Il fondatore dell’organizzazione, Zahran Hashmin, è uno degli attentatori suicidi degli attacchi a chiese e alberghi che hanno ucciso 253 persone la domenica di Pasqua. Hashmin ha perso la vita in uno degli attentati. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..