SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: Sri Lanka, coprifuoco a Negombo in risposta ad aumento tensioni religiose

Colombo, 06 mag 2019 16:00 - (Agenzia Nova) - Le autorità dello Sri Lanka hanno proclamato il coprifuoco a Negombo, città vicina alla capitale Colombo, in risposta all’aumento delle tensioni tra le diverse comunità religiose del paese dopo gli attentati suicidi della domenica di Pasqua. Un ufficiale della Polizia singalese ha dichiarato che il coprifuoco notturno è stato proclamato per prevenire una escalation della violenza di gruppo: oltre 100 fedeli cristiani hanno perso la vita proprio a Negombo, in uno degli attentati a chiese e alberghi che hanno colpito lo Sri Lanka il giorno di Pasqua. Nei giorni scorsi la città è stata teatro di episodi di violenza col danneggiamento di diversi veicoli, anche se fortunatamente non è stata registrata alcuna vittima. Il principale aeroporto dello Sri Lanka si trova proprio nell’area di Negombo, ma secondo le autorità le operazioni sono proseguite senza alcuna interruzione. (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE