SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Bulgaria-Iran, premier Borisov incontra ministro Eslami, focus su trasporti e cooperazione
 
 
Sofia, 18 apr 17:00 - (Agenzia Nova) - Il premier bulgaro Bojko Borisov ha incontrato oggi a Sofia il ministro per lo Sviluppo stradale e urbano dell’Iran, Mohammad Eslami. Secondo quanto riferito dal governo bulgaro, le due parti hanno discusso del rafforzamento delle relazioni bilaterali nel settore dei trasporti, energia, agricoltura e turismo. Durante l’incontro, Borisov ha detto che l’Iran è un partner consolidato della Bulgaria in Medio Oriente e che la tradizionale buona cooperazione nel settore dei trasporti tra i due paesi dovrebbe essere attivata. Borisov ha sottolineato che la Bulgaria accoglie con favore la prosecuzione delle discussioni sulle opzioni per lo sviluppo del corridoio di trasporto Grecia-Bulgaria-Mar Nero-Georgia-Azerbaigian-Armenia-Iran, che crea opportunità per un trasporto merci efficace e affidabile tra i paesi del Medio Oriente e i paesi dell'Europa centrale e orientale. Durante l'incontro è stato sottolineato che Bulgaria e Iran continuano a considerare prioritario l'approfondimento dei contatti anche nel settore delle tecnologie dell'informazione, nel turismo, nella gioventù, nello sport e nell'energia. Eslami è in Bulgaria per la 19ma sessione della Commissione intergovernativa bulgaro-iraniana per la cooperazione economica, industriale, commerciale e tecnica. Durante la sessione si svolgerà un forum bilaterale per le imprese che contribuirà alla costruzione ancora più efficiente di contatti commerciali utili in prospettiva. Il Consiglio dei ministri bulgaro ha adottato ieri un progetto di memorandum d'intesa sulla cooperazione economica con l'Iran come base per i negoziati. Lo scopo del memorandum è quello di specificare le aree di potenziale cooperazione bilaterale e le misure che entrambi i paesi intraprenderanno per espandere e intensificare la cooperazione economica. "Saranno incoraggiati i contatti tra i rappresentanti delle imprese dei due paesi, gli scambi di visite aziendali, la partecipazione a fiere e mostre, che si terranno in entrambi i paesi, e l'organizzazione di eventi", ha spiegato il governo bulgaro in un comunicato. Il memorandum prevede anche la cooperazione tra Bulgaria e Iran per costruire su base contrattuale delle relazioni economiche al fine di approfondire la cooperazione reciprocamente vantaggiosa in ambito commerciale ed economico. (Bus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..