ROMANIA
 
Romania: primi quattro mesi 2019, numero aziende insolventi calato del 30 per cento
 
 
Bucarest, 22 mag 15:27 - (Agenzia Nova) - Il numero delle aziende insolventi in Romania è calato del 30,11 per cento nei primi quattro mesi dell'anno rispetto allo stesso mese dello scorso anno, arrivando ad un totale 2.069 unità. Lo riferisce l'ufficio nazionale del registro del commercio (Onrc) di Bucarest con un comunicato. Il maggior numero di imprese diventate insolventi, 366, è stato registrato a Bucarest, in calo del 36,01 per cento rispetto al medesimo periodo del 2018. Seguono la contea di Bihor (parte occidentale del paese) con 155 aziende insolventi (- 26,92 per cento) e la contea di Iasi (parte orientale del paese) con 104 aziende insolventi (-31,13 per cento). Per settore di attività, il maggior numero di insolvenze si è verificato nel settore del commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli, rispettivamente 636 aziende (meno 29,65 per cento). Nel mese di aprile sono state registrate 560 insolvenze, la maggior parte a Bucarest (104 aziende). Allo stesso tempo, nei primi quattro mesi del 2019, 5.486 aziende hanno sospeso la propria attività, in calo con il 21,16 per cento rispetto al medesimo periodo del 2018. Le insolvenze in Romania rimangono a un livello doppio rispetto a quello della media dell'Europa centrale e orientale, come mostrato di recente da Coface. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..