USA-GIAPPONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa-Giappone: posizioni ancora distanti su tariffe auto e prodotti agricoli (5)
 
 
Washington, 22 mag 05:17 - (Agenzia Nova) - I responsabili delle Finanze di Stati Uniti e Giappone si sono invece incontrati a Washington il 26 aprile per proseguire i negoziati tesi all’adozione di un accordo bilaterale di libero scambio, ma non sono riusciti a raggiungere un’intesa in merito all’eventuale introduzione di clausole valutarie. Il segretario del Tesoro Usa, Steven Mnuchin, e il ministro delle Finanze giapponese, Taro Aso, hanno riaffermato le posizioni dei rispettivi governo: Aso ha dichiarato che a parere di Tokyo il commercio e le politiche monetarie dovrebbero costituire argomenti di discussione separati, e che le clausole valutarie non rientrano nelle intese verbali raggiunte dai leader dei due paesi lo scorso settembre. “Abbiamo semplicemente riaffermato le nostre posizioni”, ha detto il ministro giapponese durante una conferenza stampa a margine dell’incontro. Washington preme per includere nel futuro accordo commerciale delle clausole che esplicitino il divieto di adottare misure di svalutazione competitiva dello yen, ma secondo fonti interne alla delegazione che ha affrontato Aso, l’argomento potrebbe essere discusso “dopo il raggiungimento di un accordo sul commercio delle merci”. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..