VENEZUELA
Mostra l'articolo per intero...
 
Venezuela: nuova riunione Consiglio permanente Osa martedì 23 aprile, focus su situazione nel paese (6)
 
 
Washington, 18 apr 18:11 - (Agenzia Nova) - Il governo venezuelano denuncia l'Osa per aver "illegittimamente" accettato "un fantoccio politico, la cui falsa esistenza è provata dalla trasgressione dell'ordinamento giuridico" del Venezuela. Un passo con cui l'organismo internazionale "convalida il piano di colpo di stato iniziato il 23 gennaio scorso" aggravando "l'aggressione interventista contro il nostro paese", compresa la "minaccia di un intervento militare". Il Venezuela ribadisce che non ha intenzione di rispettare nessun atto firmato da un rappresentante non indicato dal presidente Nicolas Maduro né, tanto meno, "risarcire" stati o gruppi di stati che stringono accordi "con rappresentanti illegittimi". (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..