AMERICA LATINA E CARAIBI
Mostra l'articolo per intero...
 
America latina e Caraibi: Bid, nel prossimo triennio crescita media dello 0,8 per cento (2)
Washington, 15 apr 18:35 - (Agenzia Nova) - I "potenziali impatti sono allarmanti perché l'America latina e i Caraibi è già una delle regioni con i ritmi di crescita annuali più lenti del mondo", ha detto il cileno Eric Parrado, economista capo del Bid. "Speriamo si possano evitare alcuni degli scenari più sfavorevoli", ha proseguito Parrado segnalando al tempo stesso che l'insieme dei paesi in esame potrebbe "ottenere un grande impulso grazie ad investimenti sui trasporti, telecomunicazioni e altre opere di infrastruttura così necessarie". Nel dettaglio, il rallentamento dell'economia Usa potrebbe incidere per uno 0,8 per cento sulle prospettive di crescita regionale, mentre la minor corsa della Cina sarebbe responsabile di un calo dello 0,5 per cento medio. (segue) (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..