SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Russia, produzione bombardieri Su-34 resterà a Novosibirsk
Mosca, 22 mag 15:00 - (Agenzia Nova) - La produzione di bombardieri Su-34 non verrà trasferita da Novosibirsk, l'impianto continuerà a portare a termine i contratti esistenti. Lo ha dichiarato il servizio stampa della United Aircraft Building Corporation. "L'informazione secondo la quale sarebbe stata presa una decisione per trasferire la produzione dell'Su-34 da Novosibirsk non corrisponde alla realtà", ha affermato un rappresentante della holding russa, secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa "Interfax". Una fonte informata dell'agenzia ha tuttavia precisato che, nel quadro della razionalizzazione della struttura del gruppo, è possibile che vengano rivisti i carichi dei singoli siti di produzione. Alcuni impianti potrebbero rinunciare all'assemblaggio finale dell'aereo, mantenendo solo la produzione aggregata. In precedenza alcuni media hanno riportato che la produzione in corso a Novosibirsk sarebbe stata trasferita a Komsomolsk-na-Amure (KnAAZ, filiale di Sukhoi). (Rum)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..