SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: Ong, 12 civili uccisi in raid aerei a Idlib (2)
 
 
Londra, 22 mag 11:49 - (Agenzia Nova) - Lo scorso settembre Russia e Turchia hanno firmato un accordo per l’istituzione di una “zona demilitarizzata” nella provincia di Idlib. L'intesa prevede l'instaurazione di un regime di cessate il fuoco e l'allontanamento dei gruppi radicali dell'area. L’accordo fatica tuttavia a tenere. In più occasioni Mosca ha denunciato la radicata presenza nella “zona demilitarizzata” del gruppo jihadista Tahrir al Sham, ex Fronte al Nusra. A partire dallo scorso 25 aprile, le forze governative siriane – con la copertura aerea della Russia – hanno avviato un’offensiva nella provincia di Idlib che ha provocato finora almeno 167 civili. La scorsa settimana la Turchia è intervenuta diplomaticamente per cercare di fermare l’offensiva, temendo una nuova ondata di profughi alle proprie porte. Nella provincia risiedono circa 1,5 milioni di persone, metà delle quali sfollati provenienti da altre zone del paese. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..