CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina: rappresentante cinese all'Onu, serve soluzione politica a crisi libica (2)
 
 
Pechino, 22 mag 12:27 - (Agenzia Nova) - Il portavoce ha aggiunto che la sicurezza dei civili deve essere protetta e la situazione umanitaria nel paese deve essere migliorata. Le sanzioni a carico della Libia, ha aggiunto Ma, dovrebbero continuare ad essere applicate, ma gestite correttamente in modo che non abbiano un impatto negativo sui civili. "Abbiamo sempre creduto che le sanzioni non siano un fine, ma piuttosto un mezzo: dovrebbero servire gli scopi di una soluzione politica ai problemi che ci troviamo ad affrontare", ha affermato Ma. "Le sanzioni non dovrebbero mettere a repentaglio gli interessi generali della Libia come nazione e non dovrebbero minare la vita normale e le esigenze umanitarie dei libici", ha aggiunto il portavoce. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..