USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa: Pentagono pronto ad inviare altre 300 truppe al confine con il Messico (5)
 
 
Washington, 26 apr 22:02 - (Agenzia Nova) - La minaccia di chiusura delle frontiere, da parte del presidente Usa, non è certo nuova. La Casa Bianca definisce la migrazione dalla frontiera sud una "emergenza nazionale" e ha più volte rimproverato al Messico di non "fare abbastanza" per fermare il flusso. Un monito lanciato anche ai paesi del cosiddetto "triangolo nord" - Honduras, Guatemala ed El Salvador -, da cui proviene il grosso dei migranti. In questo caso l'amministrazione Trump ha deciso di tagliare i fondi per i programmi di assistenza finanziaria. L'ipotesi di una vera e propria chiusura della frontiera è per la verità scartata dalle autorità messicane: da ultimo lo stesso presidente Lopez Obrador, oltre a rivendicare rapporti bilaterali corretti e senza strappi, ha ricordato il comune impegno a sostenere corpori piani di investimento regionale per combattere le cause ultime delle migrazioni. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..