BALCANI
Mostra l'articolo per intero...
 
Balcani: presidente commissione Esteri Camera, missione Kfor esempio approccio regionale
Roma, 16 mag 15:06 - (Agenzia Nova) - La missione della Nato in Kosovo (Kfor) rappresenta un esempio valido anche riguardo l’approccio che l'Alleanza dovrebbe tenere per affrontare le sfide nella sponda sud. Lo ha detto la presidente della commissione Esteri della Camera dei deputati, Marta Grande, in apertura del convegno organizzato dalla Nato Foundation sulle "Prospettive nei Balcani" presso l'Aula dei Gruppi parlamentari. “I Balcani sono una regione a noi vicina sia storicamente che geograficamente”, ha osservato Grande definendo la regione “una cerniera tra Occidente e Oriente, tra Europa e Asia, tra cattolicesimo, ortodossia e islam”. Con la fine della guerra fredda, ha proseguito, “l’area posta tra Adriatico e Sava, sospesa tra integrazione euro-atlantica e vicinanza russa, è divenuta versante sud orientale dell’Ue”. E alle “tradizionali fragilità” si sono aggiunte “nuove sfide transnazionali”: l’immigrazione, il radicalismo e la criminalità organizzata “che hanno richiesto una “risposta sempre più assertiva” da parte della Nato e dell’Ue. (segue) (Pav)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..