NICARAGUA
Mostra l'articolo per intero...
 
Nicaragua: Osa chiede "dialogo effettivo" ed esprime preoccupazione per diritti umani
 
 
Washington, 22 mag 12:09 - (Agenzia Nova) - Il Consiglio permanente dell'Organizzazione degli Stati americani ha espresso "preoccupazione" per il "deterioramento delle istituzioni democratiche e dei diritti umani" in Nicaragua, auspicando un "dialogo effettivo e in buona fede" tra il governo del presidente Daniel Ortega e le opposizioni. La risoluzione, approvata con venti voti favorevoli e dieci astensioni, ha ribadito l'appoggio dell'ente panamericano "a una soluzione pacifica alla crisi politica nel paese". Tra le altre cose si chiede al governo di procedere, entro il 18 giugno 2019, "al rilascio senza condizioni di tutti i prigionieri" politici, di permettere il lavoro effettivo della Commissione interamericana dei diritti umani, di attivare le "misure istituzionali" che garantiscano "elezioni libere, giuste, trasparenti e legittime". Al tempo stesso il Consiglio esorta Managua a "garantire la libertà di espressione e di stampa", di "permettere l'esercizio del diritto alla manifestazione pacifica, mettendo fine agli arresti arbitrari" e di rendere possibile e sicuro il rimpatrio dei nicaraguesi che hano abbandonato il paese in ragione delle tensioni politiche ed economiche. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..