STATI UNITI
 
Stati Uniti: governatore California intende ritirare truppe dal confine meridionale
 
 
Washington, 11 feb 21:32 - (Agenzia Nova) - Mentre si fa sempre più intenso il dibattito sull'immigrazione e il muro proposto dal presidente Donald Trump lungo il confine tra Stati Uniti e Messico, il governatore della California, il democratico Gavin Newsom, ha in programma di emettere un ordine per ritirare 300 truppe della guardia nazionale dal confine meridionale dello Stato. Secondo quanto riferito dal quotidiano “Los Angeles Times”, Newson spiegherà la sua decisione martedì, durante il suo discorso sullo “State of the State”, solitamente conferito una volta all'anno dai governatori di ciascuno degli stati Usa. Il governatore ha in programma di riassegnare i soldati per la prevenzione degli incendi boschivi e combattere il contrabbando di droga in tutto lo stato, secondo quanto riferisce la stampa locale.

"L'emergenza al 'confine' è una crisi fabbricata, e la California non farà parte di questo teatro politico", dovrebbe dire il governatore secondo uno stralcio del suo discorso pubblicato dai media Usa. Dopo le elezioni del 2016, la California e l'amministrazione Trump si sono spesso scontrate su diversi temi, dall'ambiente alla sicurezza delle frontiere. La notizia arriva meno di una settimana dopo che il governatore del New Mexico, la democratica Michelle Lujan Grisham, ha preso una decisione simile, riassegnando le truppe lungo il confine sud-occidentale del New Mexico. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..