SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Bosnia, governo Repubblica Srpska abolirà sovvenzioni per produzione da fonti rinnovabili
 
 
Banja Luka, 11 feb 14:00 - (Agenzia Nova) - Il governo della Repubblica Srpska, l'entità serba della Bosnia, abolirà nel prossimo periodo le sovvenzioni per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e sospenderà l'aumento della tassa per le rinnovabili pagata attualmente dai consumatori. Lo ha riferito il sito di informazione "Capital", secondo cui i produttori hanno già annunciato l'intenzione di rivolgersi ai tribunali. Il facente funzione del direttore dell'ente elettrico pubblico Ers Luka Petrovic ha affermato "l'Europa chiede di produrre energia dal rinnovabile, ma Ers è rimasta indietro, nel periodo in cui privati hanno costruito centrali idriche la cui produzione è pagata grazie alle tasse ai cittadini". Petrovic ha a ogni modo annunciato che Ers "finanzierà con mezzi propri la costruzione di una centrale solare" e che "il parco eolico Hrgud è già in fase di costruzione". Questi progetti "non gravano sui conti dei cittadini". (Bos)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..