SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Africa-Ue, Mogherini inizia tour in Kenya, Gibuti ed Etiopia
 
 
Bruxelles, 20 mag 16:00 - (Agenzia Nova) - L'Alto rappresentante dell'Unione europea per la politica estera e di sicurezza, Federica Mogherini, sarà da oggi a mercoledì in visita nei paesi del Corno d'Africa. Lo si apprende dalla Commissione europea, secondo cui Mogherini farà tappa in Kenya, Gibuti ed Etiopia. A Nairobi l’Alto rappresentante Ue incontrerà il presidente Uhuru Kenyatta e alcuni membri del governo, avvierà un programma transfrontaliero, incontrerà le organizzazioni della società civile e inaugurerà i nuovi uffici della delegazione dell'Ue. A Gibuti Mogherini incontrerà il presidente Ismail Omar Guelleh, il ministro degli Esteri, Mahmoud Ali Yousouf, e il segretario esecutivo dell'Autorità intergovernativa per lo sviluppo (Igad), Mahboub Maalim, oltre a visitare la missione di sicurezza marittima Atalanta (Eu Navfor) e un progetto di desalinizzazione finanziato dall'Ue. Nella sua terza e ultima tappa, ad Addis Abeba, l’Alto rappresentante incontrerà il presidente della commissione dell'Unione africana Moussa Faki Mahamat per discutere della prossima riunione ministeriale dell'Unione europea e dell'Unione africana e delle questioni regionali. L'Ue sta lavorando attivamente per rafforzare il suo partenariato con la regione del Corno d’Africa, con cui condivide molti interessi comuni, dalla lotta al cambiamento climatico alla promozione degli investimenti, dalla gestione dell'immigrazione alla creazione di opportunità per i giovani. L'Ue è un partner chiave per la regione in molti settori, in particolare nel campo della sicurezza, con le tre missioni Eunavfor Atalanta, Eutm Somalia ed Eucap Somalia, oltre che un partner chiave dell’Igad. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..