CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina: le dogane hanno sequestrato oltre cento prodotti in avorio nel primo trimestre
 
 
Pechino, 20 mag 16:51 - (Agenzia Nova) - Le autorità doganali di Shenyang, capitale della provincia di Liaoning, nella Cina nordorientale, hanno sequestrato 104 prodotti in avorio nel primo trimestre. Sono state sequestrati anche 208 pezzi di corallo rosso e prodotti derivati insieme ad altri oggetti di contrabbando, utilizzati per creare gioielli e stoviglie. "La dogana continuerà ad attuare misure forti per reprimere i casi di contrabbando che coinvolgono l'avorio e altri tipi di specie in via di estinzione", ha detto Sun Licheng, vicecapo dell'ufficio anti-contrabbando delle dogane di Shenyang. Il governo cinese ha sospeso le importazioni di avorio e di tutti i prodotti in avorio nel 2015 e ha messo fine alle vendite alla fine del 2017. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..