IMPRESE
 
Imprese: Ford taglia 7mila posti di lavoro come piano di ristrutturazione
Washington, 20 mag 21:15 - (Agenzia Nova) - La casa automobilistica statunitense Ford prevede di ridurre circa il 10 percento della sua forza lavoro globale entro agosto come parte di un ampio piano di ristrutturazione. La mossa taglierà 7.000 posti di lavoro, permettendo al gigante dell'auto statunitense di risparmiare circa 600 milioni di dollari all'anno. "Continueremo a lavorare in modo collaborativo e rispettoso con i nostri team e altri partner per garantire che i nostri progetti siano efficaci e idonei e che i nostri dipendenti siano trattati in modo equo e con rispetto", si legge in una nota inviata ai dipendenti e ottenuta dal "Detroit News". Jim Hackett, l'amministratore delegato, ha precisato che i tagli includono sia uscite volontarie che licenziamenti. Il portavoce della casa automobilistica ha aggiunto che verranno congelate anche le posizioni aperte. La mossa di Ford arriva mentre l'industria automobilistica statunitense è minacciata dalle possibile tariffe che il presidente Donald Trump potrebbe imporre alle auto e ai componenti di automobili importate dall'Unione europea e dal Giappone. (Was)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..