SICUREZZA
 
Sicurezza: Sibilia (M5s), in decreto bis mancano norme su Polizia locale, pronti con emendamenti
 
 
Roma, 20 mag 19:01 - (Agenzia Nova) - Il sottosegretario all'Interno, Carlo Sibilia, in quota Movimento cinque stelle, in merito al decreto Sicurezza bis che approda oggi sul tavolo del Cdm, osserva in una nota: "Dalle notizie di queste ore che arrivano dal Consiglio dei ministri apprendiamo che, nel testo del decreto sicurezza bis, non ci sono norme per la tutela della Polizia locale, così come richiesto e auspicato più volte dal Movimento cinque stelle. Norme su cui non ci sono mai apparse visioni diverse in merito visto che il tema è parte integrante del contratto di governo". Quindi, Sibilia prosegue: "Il Sicurezza bis è utile se affronta argomenti trascurati in precedenza". Secondo il sottosgeratrio, "si tratta di un'occasione troppo ghiotta da non perdere per dare risposte al mondo della Polizia locale che, da troppo tempo, aspetta una riforma che ne valorizzi il ruolo mutuato dalla legge 65/86 a oggi. Per questo motivo - conclude Sibilia - diventa necessario e urgente intervenire in Parlamento al fine di porre rimedio a questa mancanza che danneggia, innanzitutto, tutti i poliziotti locali che contribuiscono ogni giorno alla sicurezza di prossimità in tutti i comuni d'Italia. Noi siamo pronti con degli emendamenti ad hoc".
(Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..