SICUREZZA
 
Sicurezza: Tofalo (M5s), favorire nascita tavolo crisi per gestione sequestri all'estero
Roma, 20 mag 20:26 - (Agenzia Nova) - Il sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo, in quota Movimento cinque stelle, riferendosi ai 126 italiani rapiti all'estero dal 2001 al 2018, per un totale di 7.926 giorni di prigionia, ha posto l'accento sulla "necessità di rendere strutturale un tavolo di crisi interdisciplinare per la gestione di questi tragici eventi. E - afferma in una nota - stimolerò la presidenza del Consiglio per favorirne la nascita". A pochi giorni dalla presentazione del libro Protocollo "S" che porta la firma di Umberto Saccone, quindi, Tofalo dichiara: "Forte del lavoro portato avanti nella XVII Legislatura al Copasir, mi sento di accogliere con forza l'appello che il professore Saccone ha voluto rivolgermi". Per il sottosegretario infatti questo è "un argomento molto complesso che, grazie alle esperienze affrontate in prima persona ed alle ricerche effettuate negli ultimi anni dall'autore, ha trovato finalmente la giusta diffusione. Nel libro - evidenzia Tofalo - sono analizzati tutti gli aspetti del fenomeno: dalle diverse tipologie al coinvolgimento delle famiglie, dalle trattative affrontate al rapporto vittima-rapitore, dalle azioni messe in atto dal nostro paese ai diversi epiloghi a cui abbiamo assistito. Anche questo - conclude - è un modo per costruire strumenti operativi per il nostro sistema paese". (Com)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..