UCRAINA
 
Ucraina: Commissione elettorale centrale, nessun tribunale può fermare ipotesi voto anticipato
 
 
Kiev, 20 mag 17:47 - (Agenzia Nova) - Nessun tribunale può fermare eventuali elezioni anticipate in Ucraina, una volta che viene avviato. Lo ha dichiarato il segretario della Commissione elettorale centrale dell’Ucraina, Natalia Bernatskaya, ripresa dall’agenzia di stampa “Interfax Ucraina”. Le parole di Bernatskaya giungono a commento dell’annuncio del presidente Volodymyr Zelensky, che oggi ha dichiarato l’intenzione di sciogliere il parlamento di Kiev. “In base alle norme attuali, se il processo elettorale ha avuto inizio, allora nessuna decisione dei tribunali può fermarlo. Una volta che il decreto sarà stato promulgato, inizierà il processo elettorale”, ha affermato Bernatskaya. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..