ITALIA-SLOVACCHIA
Mostra l'articolo per intero...
 
italia-Slovacchia: opere di Giuseppe Chiari in mostra a Zilina
 
 
Bratislava, 20 mag 16:52 - (Agenzia Nova) - Lo scambio tra musica, linguaggio, azione, e immagine sono al centro della mostra dedicata a Giuseppe Chiari che fino al 30 giugno resterà aperta alla Galleria di arte della Città di Zilina, in Slovacchia. Organizzata dall’Istituto italiano di cultura di Bratislava e dell’Archivio Carlo Palli di Prato, in collaborazione con l’ambasciata d’Italia e l'Archivio Chiari di Firenze, l’iniziativa si inserisce nel 12mo festival italiano in Slovacchia “Dolce Vitaj”, come riferisce un comunicato stampa. La figura di Giuseppe Chiari (Firenze 1926-2007) emerge nelle 45 opere esposte nella mostra, curata da Laura Monaldi e Milan Mazur, in tutte le sue molteplici sfaccettature: compositore, performer e artista concettuale, accanto agli studi universitari in matematica e ingegneria, iniziò a dedicarsi alla musica, studiando pianoforte e composizione, con una forte attrazione verso il jazz. Fondamentali per la sua formazione furono i confronti con le ricerche del Gruppo 70 e con il movimento internazionale Fluxus, al quale l’artista aderì partecipando, nel 1962, al Fluxus internationale Festspiele neuester Musik di Wiesbaden. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
TUTTE LE NOTIZIE SU..