SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Regno Unito, Fincantieri e Daewoo escono da gare per tre nuove navi militari
Londra, 20 mag 15:30 - (Agenzia Nova) - Fincantieri e Daewoo Shipbuilding and Marine Engineering (Dgsme), due delle maggiori società di cantieristica navale su scala globale, sono uscite dalla gara d'appalto da un miliardo di sterline (circa 1,5 miliardi di euro) indetta dalla marina militare del Regno Unito per la costruzione di tre navi d'appoggio alle portaerei del paese. Lo riferisce oggi il quotidiano britannico "Financial Times", secondo cui la rinuncia di Fincantieri e Daewoo è un duro colpo per le speranze del ministero della Difesa di una gara con la partecipazione dei migliori cantieri navali mondiali. La rinuncia di Fincantieri e Daewoo, azienda sud-coreana, lascia in lizza solo tre concorrenti: la società spagnola Navantia, la giapponese Marine United Corporation ed il consorzio battezzato "Team UK" che comprende le maggiori compagnie britanniche del settore della difesa, ossia BAE Systems, Babcock International, Cammell Laird e Rolls-Royce. (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..