USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa: il democratico Biden formalizza la candidatura alla presidenza (2)
Washington, 26 apr 08:29 - (Agenzia Nova) - La scelta di Biden di attingere a piene mani dal clima di forte contrapposizione ideologica che attraversa gli Stati Uniti appare dettata da due fattori: anzitutto, l’affollamento di candidati democratici alla presidenza Usa, che da mesi tentano di spiccare sui loro avversari di partito in una corsa a sinistra dello spettro ideologico, specie per quanto riguarda le politiche economiche e quelle cosiddette “identitarie”. Biden, che ad oggi appare il candidato favorito tra i Democratici, paradossalmente per la sua immagine tradizionalmente moderata, deve anche tentare di lasciarsi alle spalle le accuse di molestie e contatti fisici impropri rivoltegli nelle scorse settimane da diverse donne. Nelle scorse ore ha “sfiduciato” Biden anche Anita Hill: 28 anni fa, da presidente della commissione Giustizia al Senato, Biden aveva avvallato la conferma alla Corte Suprema di Clarence Thomas, nominato da George Bush e accusato da Hill di molestie sessuali. In quella ed altre occasioni, Biden aveva espresso scetticismo nei confronti dell’accusatrice di Thomas: una posizione che oggi è del tutto incompatibile con la linea del Partito democratico. (Was)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..