MIGRANTI
Mostra l'articolo per intero...
 
Migranti: salito a 75 il bilancio delle vittime del naufragio al largo di Sfax (3)
 
 
Tunisi, 11 mag 17:09 - (Agenzia Nova) - Secondo i dati aggiornati all’8 maggio scorso, i decessi nel Mediterraneo da inizio anno erano pari 493, di cui 307 nella rotta la rotta del Mediterraneo centrale tra Libia e Italia. Nello stesso periodo del 2018, invece, i morti confermati erano 602, di cui 383 sulla rotta tra le coste libiche e la Sicilia. Sono 17 mila i migranti e i rifugiati entrati in Europa via mare da inizio anno fino all’8 maggio scorso, in calo di circa il 30 per cento rispetto ai 24.492 ingressi registrati nello stesso periodo dello scorso anno. “Il numero dei morti in mare nel 2019 si avvicina a quello del 2018, nonostante il calo delle partenze. La traversata è quindi ora molto più pericolosa e salvare vite in mare (e portare i migranti in un porto sicuro, non la Libia) dovrebbe essere la priorità assoluta”, ha scritto oggi su Twitter Flavio Di Giacomo, portavoce di Oim in Italia. (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..