MIGRANTI
 
Migranti: Libia, governo al Bayda promette miglioramento condizioni centri di detenzione
Tripoli , 17 mag 10:27 - (Agenzia Nova) - Il capo del governo transitorio dell’est della Libia, Abdullah al Thinni, ha promesso di lavorare per migliorare le condizioni dei migranti irregolari detenuti nei centri della Cirenaica. Lo si legge in un comunicato diramato ieri sera. Il governo di base ad al Bayda ha fatto sapere che fornirà “tutto il sostegno necessario al Dipartimento per il contrasto delle migrazioni irregolari per assicurare il rispetto della dignità dei migranti, specialmente coloro che sono stati costretti a venire in Libia a causa della situazione nei loro paesi d’origine”. Il comunicato è stato pubblicato a seguito di una visita condotta in alcuni centri da al Thinni, dal suo ministro dell’Interno Ibrahim Bushnaf e dal ministro degli Esteri Abdulhadi al Huwaij. (Lit)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..