FINESTRA SUL MONDO
 
Finestra sul mondo: Spagna, Sanchez rifiuta faccia a faccia con Casado e accetta dibattito a 5
 
 
Madrid, 12 apr 11:15 - (Agenzia Nova) - Dopo giorni di confusione e incertezze, la campagna elettorale in vista delle elezioni generali del 28 aprile è entrata nel vivo e vedrà nella Settimana santa il suo rush finale. Il momento chiave, spiega il quotidiano spagnolo "El Pais", sarà il 23 aprile, data in cui è previsto l'attesissimo dibattito a cinque, che sarà trasmesso dalle emittenti "Antena 3" e "La Sexta". Questo è infatti l'unico appuntamento a cui il primo ministro uscente, Pedro Sanchez, ha accettato di partecipare dopo aver respinto l'invito di "Tve", che gli aveva proposto un confronto a quattro, senza la presenza di Vox, e/o un faccia a faccia diretto con il principale rivale dei socialisti, il leader del Partito popolare (Pp), Pablo Casado. Sanchez, secondo il giornale, ha scelto la formula del dibattito a cinque per due motivi: da una parte, intende infatti recuperare l'immagine della protesta di Plaza Colon, in cui le tre destre (Pp, Ciudadanos e Vox) si sono mostrate compatte; e dall'altra, invece, vuole mobilitare la sinistra, avvertendo del rischio della destra al potere se non ci sarà una massiccia partecipazione al voto. (Sit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..