ERITREA-ETIOPIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Eritrea-Etiopia: ministro Esteri eritreo Saleh a “Nova”, Italia può svolgere ruolo di primo piano dopo firma accordo di pace (6)
Roma, 26 ott 2018 15:45 - (Agenzia Nova) - La dichiarazione di pace fra Etiopia ed Eritrea siglata lo scorso 9 luglio ad Asmara prevede cinque “pilastri”: la fine dello stato di guerra fra i due paesi; la ripresa della cooperazione politica, economica, sociale, culturale e di sicurezza; la ripresa delle relazioni commerciali, economiche e diplomatiche; l’attuazione dell’accordo di Algeri sui confini; il reciproco impegno a lavorare per la pace regionale. Come immediata conseguenza dell’accordo di pace, nelle settimane successive i due leader hanno assistito alla riapertura delle ambasciate nei rispettivi paesi dopo 20 anni, mentre il mese scorso le truppe etiopi ed eritree hanno iniziato a ritirarsi dal valico di confine di Bure, in concomitanza con la riapertura del collegamento stradale Serha-Zalambesa. (segue) (Mam)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..