VENEZUELA
Mostra l'articolo per intero...
 
Venezuela: Gruppo di Lima e Gruppo di Contatto Ue pronti a incontro (2)
 
 
Caracas, 15 mag 13:24 - (Agenzia Nova) - Durante l'incontro di martedì, sono state infatti ribadite le divisioni interne al Consiglio di sicurezza. Gli Stati Uniti hanno rilanciato l'allarme per "l'escalation" della "repressione" portata avanti dal governo di Nicolas Maduro nei confronti dell'opposizione, mettendo l'accento sull'arresto del vicepresidente dell'Assemblea nazionale (an); Edgar Zambrano. La posizione degli Stati Uniti, fermamente contraria alla permanenza di Maduro al potere, era stata ribadita sempre nella giornata di ieri durante i colloqui che il segretario di Stato mike Poompeo ha avuto a Sochi, Russia, tanto con il suo omologo Sergej Lavrov, quanto con il presidente Vladimir Putin. "È giunta l'ora che Maduro se ne vada. Ha solo causato danno e miseria al popolo venezuelano e speriamo che l'appoggio russo a Maduro finisca", ha detto Pompeo. Lavrov ha da perte sua ribadito che "non si può imporre la democrazia con la forza", e che spetta al popolo venezuelano scegliere il proprio futuro, definendo "estremamente importante "che tutte le forze politiche avviino un dialogo tra di loro". (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..