USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa: Stati Uniti rimuovono dazi su alluminio e acciaio a Canada e Messico (2)
Washington, 17 mag 21:15 - (Agenzia Nova) - Le tariffe del 25 per cento sulle importazioni dal Canada di acciaio e del 10 per cento sull'alluminio, entrate in vigore il 1° giugno 2018, erano state rivendicate dalla Casa Bianca per motivi di "sicurezza nazionale" a fronte di un eccesso di produzione da Pechino. Dopo che lo scorso maggio gli Stati Uniti annunciarono le tariffe su alluminio e acciaio, il Canada aveva risposto imponendo delle contro-tariffe su 235 prodotti statunitensi. Successivamente il governo federale liberale ha dovuto affrontare numerose critiche per aver firmato il nuovo accordo, quello che aggiorna il Nafta del 1994 sotto la nuova denominazione Usmca, perché secondo i critici non tutelerebbe gli interessi dei canadesi. L'intesa è stata raggiunta da Stati Uniti, Messico e Canada, ma Ottawa non aveva ottenuto alcuna garanzia da Washington in merito alla fine dei dazi. Anche Città del Messico aveva risposto in due tornate con barriere doganali all'ingresso di prodotto Usa. A giugno 2018 ha varato dazi del 20 per cento su prodotti agroalimentari, per un importo complessivo stimato attorno ai 3 miliardi di dollari. Un mese dopo ha deciso l'innalzamento delle tariffe sull'importazione di formaggio grattugiato o in polvere così come su altri prodotti della filiera casearia.  (Was)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..