BULGARIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bulgaria: Parlamento vota a favore nomina nuovo ministro Agricoltura dopo dimissioni di Porodzanov (5)
Sofia, 15 mag 13:09 - (Agenzia Nova) - Nei giorni scorsi il primo ministro bulgaro Bojko Borisov ha ribadito che chiunque all’interno del partito di governo Cittadini per lo sviluppo europeo della Bulgaria (Gerb) abbia commesso violazioni nell'acquisto di appartamenti con sovvenzioni europee sarà perseguito. “Chiunque sia caduto in una situazione come questa, chiunque non abbia pensato che tutto è permesso, incorrerà nella punizione più pesante”, ha detto il primo ministro parlando all’emittente televisiva nazionale “Bnt”, aggiungendo che le dimissioni sono solo “metà del lavoro”. “Tutto sarà fatto per far prevalere la giustizia e restituire i soldi”, ha aggiunto Borisov, rammaricandosi del fatto che gli scandali stiano causando gravi danni al Gerb, nonostante i “grandi successi” conseguiti dal partito al governo. Borisov ha tuttavia smentito l’ipotesi di dimissioni, confermando che terminerà regolarmente il suo mandato e respingendo le voci secondo cui il suo prossimo obiettivo sia la presidenza. A questo proposito, il primo ministro bulgaro ha assicurato che, dopo aver completato il suo mandato come primo ministro, si ritirerà dal partito. (segue) (Bus)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..