GERMANIA
 
Germania: ministro Esteri Maas, Russia rimanga nel Consiglio d'Europa
 
 
Berlino, 17 mag 09:43 - (Agenzia Nova) - La Russia “rimanga nel Consiglio d'Europa con tutti i suoi diritti e doveri”. È questo l'appello lanciato dal ministro degli Esteri tedesco, Heiko Maas, prima di partire per Helsinki dove oggi parteciperà a una riunione dei capi della diplomazia dei 47 Stati membri del Consiglio d'Europa. Dal 2014, ossia da quando la Russia ha annesso la Crimea, il Consiglio d'Europa discute dell'appartenenza del paese all'organizzaizone. In seguito all'annessione della Crimea, l'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa ha privato la Russia del diritto di voto. A sua volta, nel 2017, Mosca ha deciso di sospendere il versamento dei contributi al Consiglio d'Europa. La Germania, scrive “Handelsblatt”, si è impegnata ad “assicurare che la Russia riottenga tutti i suoi diritti” nel Consiglio d'Europa. Al tempo stesso, il governo tedesco intende “istituire un nuovo sistema di sanzioni per le violazioni dei principi del Consiglio d'Europa”. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..