VENEZUELA
Mostra l'articolo per intero...
 
Venezuela: ambasciatore a Madrid, chiederemo a governo spagnolo rivedere scelte su Guaidò (9)
 
 
Madrid, 17 mag 18:54 - (Agenzia Nova) - Pochi giorni dopo lo stesso Guaidò ammetteva al "The Washington Post" il sostanziale insuccesso dell'operazione pur promettendo di non fermare la lotta e accogliendo con interesse la disponibilità degli Usa a ipotizzare l'uso della forza. Nei giorni seguenti le autorità venezuelane hanno avviato le azioni utili a sanzionare i presunti responsabili del "colpo di stato". Su tutti ha fatto notizia l'arresto proprio del vicepresidente dell'An, Edgar Zambrano, per cui è stata disposta la "privazione di libertà". L'oppositore è stato accusato dalla Corte suprema (Tsj) di in flagranza di tradimento, cospirazione e ribellione civile. Insieme a lui, è stata revocata l’immunità parlamentare ad altri deputati, alcuni dei quali hanno cercato rifugio presso le sedi diplomatiche nel paese: Americo De Grazia e Mariela Magallanes sono stati accolti nella residenza dell’ambasciatore italiano a Caracas; Jose Blanco nell’ambasciata argentina. Da ultimo il deputato Franco Manuel Casella Lovaton ha trovato accoglienza nella ambasciata messicana a Caracas. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..