SPECIALE INFRASTRUTTURE

 
 
 

Speciale infrastrutture: Kazakhstan, Kazakh Invest, pronti a cooperare in qualsiasi corridoio commerciale

Nur-Sultan, 17 mag 2019 17:30 - (Agenzia Nova) - Il Kazakhstan è disposto a collaborare con chiunque, nel quadro di qualsiasi corridoio internazionale per il transito di merci: abbiamo contatti amichevoli e stabili con le autorità di Russia, Georgia, Azerbaigian, Turchia e anche con i paesi dell’Unione europea. Lo ha dichiarato Saparbek Tuyakbaev, amministratore delegato della società statale Kazakh Invest, ad una conferenza stampa organizzata al termine della terza edizione del Kazakhstan Global Investment Roundtable (Kgir-2019) che ha avuto luogo oggi a Nur-Sultan. “Siamo assolutamente disposti a cooperare con tutti gli attori economici, nel quadro di qualsiasi rotta per il trasporto delle merci: sappiamo bene cosa significhi essere un paese senza sbocchi sul mare, e solo adesso stiamo iniziando a percepire concretamente il nostro importante ruolo di collegamento tra due continenti”, ha aggiunto Tuyakbaev. (Ems)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE