SIRIA
 
Siria: Osservatorio, da Israele secondo raid in due notti
Damasco, 19 mag 10:55 - (Agenzia Nova) - La difesa aerea siriana è intervenuta per la seconda notte consecutiva per intercettare missili lanciati da Israele. Lo sostiene l’Osservatorio siriano per i diritti umani, gruppo di attivisti dell’opposizione di base a Londra e con una fitta rete di fonti sul terreno. “Aerei israeliani hanno lanciato almeno tre missili dalle Alture del Golan. Due dei missili avevano come obiettivo le posizioni di una brigata dell’esercito siriano nella provincia di Quneitra, mentre un terzo è stato distrutto dalla difesa aerea siriana”, afferma l’Osservatorio. L’attacco è stato confermato anche dall’agenzia di stampa ufficiale di Damasco, “Sana”, secondo cui “la difesa aerea siriana è intervenuta contro oggetti stranieri provenienti dai territori occupati”. Nessun commento, invece, da parte d’Israele. Già nella notte tra venerdì e sabato la difesa aerea siriana era intervenuta per intercettare missili provenienti da Israele, come riferito da “Sana”. Si tratta degli ultimi di una lunga serie d’incursioni condotte da Israele in Siria. In genere gli obiettivi sono le posizioni dei Guardiani della rivoluzione islamica iraniana e del movimento sciita libanese Hezbollah. (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..