UCRAINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Ucraina: domani ballottaggio delle presidenziali, Zelensky grande favorito (4)
 
 
Kiev, 20 apr 18:13 - (Agenzia Nova) - Se Poroshenko aveva immaginato di impiegare la propria immagine di “presidente di guerra” nelle regioni dove l’identità ucraina è più sentita, nell’Ovest del paese, l’attenzione ai temi della corruzione e delle libertà politiche invocata da Zelensky ha ridisegnato l’agenda pubblica e messo in evidenza i limiti della campagna elettorale del capo dello Stato uscente. A poco è servita la decisione di Poroshenko di farsi ritrarre in divisa militare nei giorni in cui veniva annunciata la legge marziale, a fine novembre 2018, successivamente allo scontro con la Russia nello Stretto di Kerch. Anche l’indipendenza della Chiesa ortodossa ucraina, bastione della campagna nazionalista di Poroshenko, non ha permesso di raccogliere i consensi auspicati al primo turno. Per questo motivo è stata riscontrata la presunta debolezza della retorica di contrapposizione costante a Mosca, sia in termini politici che culturali, in un paese come l’Ucraina dove non esiste di fatto omogeneità a livello etnico, e dove parte della popolazione mantiene costanti contatti con la Russia. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..