INDIA
 
India: ucciso membro partito Inc nel Punjab, famiglia accusa partito sikh Akali Dal
Nuova Delhi, 19 mag 09:35 - (Agenzia Nova) - Un membro del Congresso nazionale indiano (Inc), il partito di Raul Gandhi, è stato attaccato e ucciso all'uscita dal suo seggio elettorale a Khadoor Sahib, località dello stato nordoccidentale del Punjab dove ha votato oggi alle elezioni in corso per il rinnovo dei membri della Camera del popolo, la camera bassa del parlamento federale. Lo riferisce il quotidiano locale "First Post", precisando che la vittima è stata identificata con il nome di Bunty, e che la sua famiglia ha accusato del gesto i membri del partito Shiromani Akali Dal, il partito sikh. Il voto in corso è la settima e ultima fase di queste elezioni indiane, un lungo processo iniziato l’11 aprile e il cui scrutinio sarà effettuato il 23 maggio. Oggi si vota in 59 collegi di sette Stati e nel Territorio di Chandigarh. Gli Stati interessati sono l’Himachal Pradesh e il Punjab; il Jharkhand e il Madhya Pradesh (quarta fase); il Bihar, il Bengala Occidentale e l’Uttar Pradesh (settima fase). In giornata sono in programma interventi del primo ministro, Narendra Modi, del Partito del popolo indiano (Bjp), in Bihar, Jharkhand e Bengala Occidentale, e di Rahul Gandhi, presidente del Congresso nazionale indiano (Inc), in Punjab.

(Inn)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..