ITALIA-AUSTRIA
 
Italia-Austria: ministro Finanze Loger, comportamento Roma inaccettabile
Bruxelles, 16 mag 19:49 - (Agenzia Nova) - L'attuale governo italiano ha dimostrato di marciare in senso sbagliato, verso i governi nazionalisti come quello italiano l'Europa deve reagire in modo forte ed è inaccettabile quello che l'Italia da mesi sta facendo solo a scopi elettorali. Lo ha detto il ministro delle Finanze austriaco, Hartwig Loger, entrando ai lavori dell'Eurogruppo. Il problema è che "l'attuale governo italiano ha dimostrato di marciare in direzione sbagliata. Mi piacerebbe vedere l'Italia seguire una politica ragionevole, ridurre il debito e promuovere la crescita. E' giunto il momento di fare riforme se si vuole raggiungere un'inversione di tendenza", ha detto. Secondo il ministro, "nei casi di governi nazionalisti e populisti, come quello italiano, l'Europa deve reagire in modo più forte e unito" e ha detto di aspettarsi che "la Commissione reagisca in modo più forte" perché "dobbiamo assicurarci che le regole siano rispettate, anche sanzioni automatiche devono essere applicate, perché non possiamo discutere per mesi di sanzioni, questo non funziona", ha proseguito. "Non si può trascurare ciò che l'Italia sta facendo da mesi solo in vista delle elezioni imminenti, questo è un comportamento costante dall'Italia che non possiamo accettare", ha continuato. "Il ministro delle Finanze italiano è uno scienziato, un vero esperto. Dall'inizio del suo mandato ha espresso alcune opinioni chiare che erano critiche nei confronti delle dichiarazioni provenienti da Salvini. Sfortunatamente noto che Giovanni Tria è stato più morbido ultimamente, in particolare in Italia, e non fa fronte alla realtà", ha concluso. (Beb)
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..