SAHEL
Mostra l'articolo per intero...
 
Sahel: domani a Bruxelles vertice sicurezza fra ministri Difesa Ue e omologhi regionali
Bruxelles, 13 mag 13:35 - (Agenzia Nova) - Si terrà domani, 14 maggio, a Bruxelles un vertice sulla sicurezza fra i ministri degli Esteri e della Difesa dei paesi del G5 Sahel (Burkina Faso, Ciad, Mali, Mauritania e Niger) ed i ministri della Difesa dei paesi dell'Unione europea. Lo ha riferito oggi l'Alto rappresentante dell'Unione europea per la politica estera e di sicurezza, Federica Mogherini, entrando ai lavori del Consiglio per gli Affari esteri a Bruxelles. Al centro dei colloqui ci sarà la risposta all'ondata di violenze che ha colpito di recente il nord del Burkina Faso, con la Francia che farà appello all'Ue e ai suoi Stati membri per chiedere un aumento del contingente. In vista dell'incontro di domani, i ministri degli Esteri avranno uno scambio di opinioni sul Sahel: il Consiglio discuterà della situazione nella regione sub-sahariana e adotterà conclusioni riaffermando che il Sahel è una priorità strategica per l'Ue e per gli Stati membri. Si prevede che le conclusioni prendano atto delle numerose sfide che le autorità e le popolazioni della regione devono affrontare, dal punto di vista della politica, della governance, dello stato di diritto e della protezione dei diritti umani. (segue) (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..