SAHEL
Mostra l'articolo per intero...
 
Sahel: oggi a Bruxelles vertice sicurezza fra ministri Difesa Ue e omologhi regionali
Bruxelles, 14 mag 09:57 - (Agenzia Nova) - Si tiene oggi a Bruxelles un vertice sulla sicurezza fra i ministri degli Esteri e della Difesa dei paesi del G5 Sahel (Burkina Faso, Ciad, Mali, Mauritania e Niger) ed i ministri della Difesa dei paesi dell'Unione europea. Al centro dei colloqui ci sarà la risposta all'ondata di violenze che ha colpito di recente il nord del Burkina Faso, con la Francia che farà appello all'Ue e ai suoi Stati membri per chiedere un aumento del contingente. In vista dell'incontro di domani, i ministri degli Esteri avranno uno scambio di opinioni sul Sahel: il Consiglio discuterà della situazione nella regione sub-sahariana e adotterà conclusioni riaffermando che il Sahel è una priorità strategica per l'Ue e per gli Stati membri. Si prevede che le conclusioni prendano atto delle numerose sfide che le autorità e le popolazioni della regione devono affrontare, dal punto di vista della politica, della governance, dello stato di diritto e della protezione dei diritti umani. Altri temi sui quali i ministri si confronteranno riguarderanno le sfide della sicurezza, la recrudescenza delle violenze estremiste, la criminalità organizzata, il traffico di esseri umani, ma anche l'impatto del cambiamento climatico sulla ripartizione delle risorse naturali e l'accesso ad una regolare alimentazione. (segue) (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..