SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Mauritania-Senegal, investimenti in energia e petrolio dal Regno Unito per 40 miliardi di dollari
Nouakchott, 14 mag 17:00 - (Agenzia Nova) - Il Consiglio dell'Industria energetica del Regno Unito ha stimato che gli investimenti nei settori dell'energia e del petrolio in Mauritania e in Senegal raggiungeranno i 40 miliardi di dollari nei prossimi cinque anni. Le stime dell'istituzione britannica portano a 100 miliardi il volume di questi investimenti nel 2030. Il giacimento di gas Hmeyime, scoperto al confine tra Mauritania e Senegal negli ultimi anni, è il più grande della zona dell'Africa occidentale, con una riserva di 450 miliardi di metri cubi. I due paesi hanno firmato alla fine dello scorso anno l'accordo finale che annunciava l'investimento in questo grande giacimento di gas a Nouakchott alla presenza dei presidenti mauritani e senegalesi Mohamed Ould Abdel Aziz e Macky Sall. (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..