BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: proteste in oltre 200 città contro tagli all'istruzione
Brasilia, 16 mag 18:07 - (Agenzia Nova) - Studenti e cittadini brasiliani sono scesi in strada in almeno 222 città del paese per manifestare contro il blocco delle risorse per l'istruzione. Università e scuole di ogni ordine e grado si sono fermate nel giorno della convocazione di uno sciopero indetto da sindacati, movimenti sociali e studenteschi e partiti politici. Si è trattato della prima ondata di proteste in strada dall'elezione del presidente Jair Bolsonaro, entrato in carica il primo gennaio 2019. (segue) (Brb)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..