CREDITO
 
Credito: processo MPS, chiesta confisca di 441 milioni di euro di Deutsche Bank
Berlino, 16 mag 18:36 - (Agenzia Nova) - Nel processo sul Monte dei Paschi di Siena (MPS), la Procura di Milano ha chiesto oggi la confisca di 441 milioni di euro della banca tedesca Deutsche Bank e di 445 milioni di euro dell'istituto di credito giapponese Nomura. Secondo quanto riferisce il quotidiano tedesco “Handelsblatt”, le due banche avrebbero “collaborato con MPS per coprirne le perdite tra il 2008 e il 2012” attraverso operazioni in derivati. Al processo di Milano, 13 ex dipendenti di MPS, Deutsche Bank e Nomura devono rispondere di “manipolazione del mercato, errori nella contabilità e inganno delle autorità di regolamentazione finanziaria”. Per gli imputati, il pubblico ministero ha chiesto pene detentive fino a otto anni di reclusione. (Geb)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..