STATI UNITI
Mostra l'articolo per intero...
 
Stati Uniti: Pompeo in Libano, Israele e Kuwait, focus su energia e contrasto a Iran
Roma, 19 mar 16:50 - (Agenzia Nova) - La sicurezza energetica nel Bacino del Levante, il ruolo dell’Iran e dell’asse sciita in Medio Oriente saranno i temi principali della visita del segretario di Stato Usa, Mike Pompeo in Libano, Kuwait e Israele. Durante gli incontri con i suoi interlocutori il capo della diplomazia statunitense discuterà anche della crisi in Siria, del ruolo degli alleati dell’Iran nella regione, come il movimento sciita libanese Hezbollah, ma anche del piano di pace in Medio Oriente, che dovrebbe essere annunciato dagli Stati Uniti dopo lo svolgimento delle elezioni in Israele, previste il 9 aprile, e dell’unità dei paesi del Consiglio di cooperazione del Golfo (Ccg) in funzione anti-Teheran. Durante il suo secondo tour in Medio Oriente che ha preso il via in queste ore e si concluderà il 23 marzo, Pompeo probabilmente lancerà un messaggio anche ad Ankara, ribadendo il sostegno a Cipro nello sfruttamento delle proprie risorse energetiche proprio nei giorni in cui la Turchia ha avviato una nuova esercitazione navale di vasta portata. Inoltre, il sostegno di Washington allo sfruttamento delle risorse energetiche del Bacino del Levante si inserisce sulla scia dell’opposizione al gasdotto Nord Stream 2. A tal proposito, lo scorso febbraio, il vicepresidente degli Stati Uniti, Mike Pence, ha detto che gli Usa non possono assicurare la difesa dei suoi alleati se diventano dipendenti dall'est dal punto di vista energetico. (segue) (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..