MONGOLIA
 
Mongolia: Pil aumentato dell'8,6 per cento nel primo trimestre
Ulan Bator, 16 mag 16:49 - (Agenzia Nova) - Il prodotto interno lordo (Pil) della Mongolia è cresciuto dell'8,6 per cento su base annua nel primo trimestre del 2019. Lo hanno rivelato i dati diffusi oggi dall'Ufficio nazionale di statistica (Nsa) secondo cui è stato il più alto tasso di crescita del Pil dal terzo trimestre del 2014, quando si è attestato al 9,1 per cento. Il Pil del paese asiatico è stato di 3,5 trilioni di tugriki mongoli (1,3 miliardi di dollari) nel periodo gennaio-marzo e la crescita è stata principalmente attribuita a un aumento significativo delle esportazioni di materie prime e dei prezzi delle materie prime sul mercato internazionale, secondo l'Nsa. Il Pil della Mongolia è cresciuto del 6,9 per cento anno su anno nel 2018 grazie alle esportazioni di materie prime stabili, alla ripresa degli investimenti esteri diretti e al programma di aggiustamento economico del governo. La Banca Mondiale ha previsto che l'economia della Mongolia crescerà del 7,2 per nel 2019 e del 6,9 per cento nel 2020. (Cip)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
TUTTE LE NOTIZIE SU..