AFRICA CENTRALE
 
Africa centrale: Cemac e Ceeac adottano tariffa esterna comune
Yaoundé, 16 mag 16:46 - (Agenzia Nova) - La Comunità economica e monetaria dell'Africa centrale (Cemac) e la Comunità economica degli Stati dell'Africa centrale (Ceeac) hanno deciso di armonizzare la tariffa esterna comune (Cet), dando vita ad un'unica zona di libero scambio nell'intera regione dell'Africa centrale. È quanto riporta l’agenzia di stampa “Agence Afique”, secondo cui la decisione è stata adottata oggi dagli esperti riuniti a Douala, la capitale economica del Camerun. La decisione, ha dichiarato il coordinatore della segreteria tecnica del comitato direttivo per l’armonizzazione delle Comunità economiche regionali dell'Africa centrale, Patrice Libon Badjang, secondo cui si tratta di un “significativo passo avanti” nel progetto per la creazione di una singola istituzione sub-regionale. Dopo la riunione preliminare, la seconda fase dei colloqui includerà l'istituzione di un'unione doganale in 11 stati: Angola, Burundi, Camerun, Repubblica Centrafricana, Repubblica del Congo, Repubblica democratica del Congo, Gabon, Guinea Equatoriale, Ruanda, Sao Tomé e Principe e Ciad. (Res)
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..