LIBIA
 
Libia: Guardia costiera salva 51 migranti al largo di Khoms
Tripoli, 13 mag 09:10 - (Agenzia Nova) - La Guardia costiera libica ha annunciato di aver salvato 51 migranti irregolari al largo delle coste di Khoms, in Tripolitania. Secondo quanto ha annunciato sulla propria pagina “Facebook” la Guardia costiera di Tripoli, la motovedetta Fezzan ha individuato e salvato 51 persone che erano a bordo di un gommone. Si tratta di 51 uomini che si trovavano 50 miglia al largo delle coste di Khoms. Una volta arrivata la motovedetta della Guardia costiera, i migranti si sono rifiutati di collaborare, minacciando di darsi fuoco e colpendo l’imbarcazione libica facebdi cadere due marinai della Guardia costiera in acqua. I migranti, tutti sudanesi, sono stati poi trasferiti nella base navale di Tripoli e assistiti. “Le operazioni di soccorso venivano seguite anche da un drone appartenente a una Ong e da un elicottero probabilmente della missione Frontex”, conclude la nota. (Lit)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..