CINA-UZBEKISTAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina-Uzbekistan: forze di polizia terminano azioni congiunte anti-terrorismo
Pechino, 16 mag 16:10 - (Agenzia Nova) - La Guardia nazionale dell'Uzbekistan e la Polizia armata del popolo cinese hanno concluso ieri il loro esercizio anti-terrorismo congiunto della durata di due settimane, denominato "Cooperazione-2019", presso la base di addestramento sul campo Forish nella regione di Jizzakh. Lo riferisce l'agenzia ufficiale di stampa cinese "Xinhua". "L'alto livello e la qualità dell'esercizio congiunto hanno rafforzato l'amicizia e la reciproca fiducia tra la Guardia nazionale dell'Uzbekistan e la Polizia armata popolare della Cina", ha detto Bakhodir Toshmatov, comandante della Guardia Nazionale uzbeka. "L'esercizio congiunto ha aumentato la capacità delle forze di affrontare nuove minacce e sfide e di combattere il terrorismo internazionale e l'estremismo", ha affermato. Da parte sua, Wang Ning, comandante della Polizia armata del popolo cinese, ha affermato che la Cina aderisce alla via dello sviluppo pacifico, sviluppa partenariati globali e contribuisce a costruire una comunità dal futuro condiviso per l'umanità. (segue) (Cip)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
TUTTE LE NOTIZIE SU..