SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Mattana (Edison), Gnl piccola taglia entrato nella lista nostri obiettivi
Napoli, 16 mag 14:15 - (Agenzia Nova) - Il gas naturale liquefatto di piccola taglia (Small Scale Lng) è entrato nella lista degli obiettivi di Edison di medio periodo e l’azienda si sta muovendo con attenzione per creare un progetto integrato su tutta l’Italia considerato che la prossimità al cliente è fondamentale. Lo ha dichiarato, Fabrizio Mattana, direttore infrastrutture gas e Small Scale Lng di Edison, a margine della “The Small Scale Lng Use Euro-Mediterranean Conference and Expo”, che si tiene presso la Mostra d’Oltremare di Napoli, promossa da ConferenzaGnl e organizzata da Mirumir giunta alla quinta edizione. “Ci stiamo muovendo con un piano integrato in cui abbiamo preso decisioni di investimento per costruire un deposito a Ravenna e la realizzazione di una nave da 30mila metri cubi”, ha dichiarato. Secondo Mattana, questo è il primo passo in un percorso che vede in un futuro un secondo deposito costiero a Napoli, la valutazione di un’opzione a Brindisi e un deposito autorizzato ad Oristano. Per Mattana “l’evoluzione dei depositi costieri deve essere accompagnata anche alla costruzione di tutta la catena logistica”. Mattana ha aggiunto che l’azienda si muoverà in futuro anche sulla costruzione di una nave di piccola taglia per il bunkeraggio Gnl e se vi sarà possibilità anche per la realizzazine di una seconda nave di piccola taglia. “Edison è in una posizione privilegita e unica nello sviluppo di una strategia dello Small Scale Lng in quanto ha una presenza su tutta la catena del Gnl che nessun altro player in Italia può avere”, ha osservato Mattana. Per quanto riguarda l’impegno dell’azienda nella città partenopea, Mattana ha dichiarato: “Napoli è al centro dei nostri pensieri e ci stiamo lavorando da tempo”. (Sic)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..